Errore sul database di WordPress: [Unknown column 'status' in 'where clause']
select * from wpgv_rank_math_redirections where status = 'active' and ( sources like '%a:2:{s:7:\"pattern\";s:42:\"5-errori-da-evitare-nella-tua-campagna-ppc\";s:10:\"comparison\";s:5:\"exact\";}%' or sources like '%5%' or sources like '%errori%' or sources like '%da%' or sources like '%evitare%' or sources like '%nella%' or sources like '%tua%' or sources like '%campagna%' or sources like '%ppc%' ) order by updated desc

Errore sul database di WordPress: [Unknown column 'status' in 'where clause']
select * from wpgv_rank_math_redirections where status = 'active' order by updated desc

Campagne PPC in ticino | agenzia certificata Google AdWords in ticino
079 / 679.26.62 info@webmasterseo.ch
Gli annunci PPC (pay per click), gli annunci AdWords, gli annunci sui Social Network come Facebook, Linkedin o i video sposorizzati in YouTube, sono strategie estremamente efficaci per dirigere l’attenzione del vostro pubblico verso il vostro prodotto, in modo rapido ed efficace, offrendo risultati interessanti per quanto riguarda il traffico web e le conversioni per il sito, in cambio di un investimento economico controllato.
Quanto siano efficaci gli annunci dipenderà in gran parte da quanto ben progettato, implementato e ottimizzato sia l’annuncio, per attirare l’attenzione del pubblico giusto.
Quando un annuncio PPC viene visualizzato sullo schermo, verrà visualizzato solo per pochi secondi. Per questo motivo è fondamentale articolare un’offerta convincente, e non c’è spazio per alcun errore. Tuttavia al di inserire tali annunci, molte volte vengono commessi errori, e purtroppo non sempre ce ne accorgiamo in tempo.
Alcuni di questi errori saranno condanne per le tue campagne pubblicitarie a pagamento, altri semplicemnte ti faranno apparire ridicolo, ma la verità è che bisognerebbe evitare questi errori che a continuazione descriviamo, se vorrai raggiungere dei buoni risultati per le tue campagne pubblicitarie.

1. Commettere errori di ortografia

Questo è il primo errore da evitare, in quanto un semplice incidente di ortografia potrebbe compromettere tutta la tua credibilità come azienda.
Un utente attento, leggendo il tuo annuncio ed incontrando un errore di ortografico o grammaticale, probabilmente, inconsciamnete trarrà un giudizio negativo sullo standard di qualità dei tuoi prodotti.
Se un piccolo errore di digitazione potrebbe costarci caro, quello che dobbiamo fare è controllare una e più volte il testo del nostro annuncio, tra cui : parole chiave,titoli e descrizioni. Un annuncio ben scritto offrirà sicurezza e credibilità.

2. Apparire dove non si dovrebbe

Un altro errore che può farti vedere male in Google è quello di far apparire il tuo annuncio dove non dovrebbe apparire a causa della mancanza di parole chiave a corrispondenza inversa nelle tue campagne AdWords. Queste parole chiave a corrispondenza inversa, aiuteranno a non apparire in frasi che possono essere relazionate con il tema del tuo annuncio, ma che non rientrano in ciò che la tua azienda sta offrendo agli utenti.

Abbiamo trovato questo esempio in lingua spagnola che di seguito commentiamo:

 

5 errori da evitare nella tua campagna PPC
Diciamo ad esempio che una scuola di musica vuole solo pubblicizzare lezioni di pianoforte, chitarra e violino, con la finalità di ottenere solo studenti che vogliono lezioni di questi tre strumenti. Quindi come parole chiave a corrispondenza inversa includi: “acquistare”, “flauto”, “clarinetto”
In questo modo gli annunci della scuola non saranno visualizzati quando l’utente cerca su Google con parole chiave a corrispondeza inversa tipo:

  • Acquistare chitarra economica
  • Classi di flauto
  • Lezioni di clarinetto

In questo modo la scuola di musica eviterà di apparire in ricerche non pertinenti al suo settore specifico, riducendo i costi e raggiungendo in questo utenti a cui i suoi servizi possono essere utili.
Aggiungi parole chiave a corrispondenza inversa per le tue campagne, e controlla quando i tuoi annunci non dovrebbero apparire. Così la sua presenza nei risultati di Google sarà sempre più rilevante.

3. Non avere chiari gli obiettivi per le tue campagne PPC

“Ho parecchi soldi, così inserirò annunci su google per vedere cosa succede”. Se pensi una cosa del genere allora puoi saltare questo punto. Ma se davvero sei sveglio ed il tuo negozio appartiene al mondo reale, sappiamo che non è così, e probabilmente avrai un budget limitato per la pubblicità su internet.
Nella maggior parte dei casi per le piccole e medie imprese, il budget da investire in PPC, o almeno nelle prime campagne pubblicitarie, di solito è ridotto o comunque non sono grandi cifre. Per questo motivo è assolutamente necessario avere obiettivi chiari da raggiungere in un certo periodo per vedere il reale ritorno dell’investimento.

Gli obiettivi da raggiungere con una campagna PPC possono variare, ma dovresti poter ottenere:

  • Maggiore esposizione e visibilità della tua marca e del tuo sito web.
  • Più seguitori nei vostri Social Network.
  • Più vendite per un determinato prodotto.
  • Più abbonati e soci.
  • Maggiori vendite nel tuo sito e-commerce.

Qualunque sia il motivo, se prima non avrai stabilito un obiettivo, l’unica cosa che farai sarà mostrare annunci che non ti daranno risultati positivi.
Inoltre, obiettivi chiaramente definiti ti permetteranno di tracciare strategie più precise, prima e durante la tua campagna.

4. Non utilizzare estensioni per gli annunci.

Questo è un grave errore, assolutamente da non commettere, semplicemente perchè non vi è alcun motivo per non usarle. Le estensioni di annunci di Google personalizzano i tuoi annunci per aggiungere opzioni allo stesso.
Ai tuoi annunci potrai aggiungere:

  • Estensione di località: che posizionano il tuo annuncio,in modo ottimale per la ricerca locale e/o mobile, aggiungendo un link a Google Maps che visualizza l’indirizzo della tua attività, oppure inserendo manualmente l’indirizzo che si desidera visualizzare.
  • Estensione di telefono: per visualizzare il numero di telefono direttamente nel tuo annuncio. Questo potrebbe fare una grande differenza nelle vendite per il tuo negozio.
  • Sitelink al tuo sito: questa estensione include dei link verso le diverse pagine del tuo sito, in modo che l’utente può andare direttamente alla sezione di suo interesse.
  • Estensione di prodotto: per evidenziare un prodotto del tuo catalogo con un’immagine inserita nell’annuncio.
  • Social Networks: per visualizzare i dati dei Social, che sostengono la tua offerta, come per esempio Google+ “+1”
Sbagliando tattica PPC
In ogni caso, il vantaggio principale di queste estensioni, a parte far sentire all’utente una maggior importanza della pubblicità, consiste nella possibilità di allargare lo spazio occupato dalla tua pubblicità sullo schermo. Questo contribuisce ad attirare in modo sostanziale l’attenzione degli utenti a ti da notevoli vantaggi competitivi.

5. Escludere inviti all’azione.

Durante la visualizzazione di un annuncio PPC, un utente non deve sentire che stai semplicemente informandolo su una novità o una notizia. Forse seguendo quest’annuncio l’utente può trovare informazioni davvero interessanti, ma se non gli farà venire la voglia di fare click, potresti aver perso un potenziale cliente.
Quando una persona legge il tuo annuncio, dovrà sentire che lo si sta invitando, cioè che ha appena completato il primo passo di un percorso breve in grado di soddisfare le sue necessità. Questo lo otterrai includendo inviti all’azione che gli facciano capire che prestando attenzione al tuo annuncio, ne potrà solamente ricavare beneficio.

Invito al azione PPC
Soprattutto quando scrivi la descrizione del tuo annuncio, considera terminarlo con un invito all’azione a chiunque sia abbastanza interessato al tuo annuncio. Creando un buon invito il tuo potenziale cliente si trasformerà in denaro.

Ogni volta che deciderai di iniziare una campagna PPC, cerca di evitare questi 5 errori. Se ne hai commesso uno o sei a conoscenza di errori altrettanto importanti, per favore comparti la tua esperienza lasciando dei commenti.

Se per la tua campagna PPC vuoi affidarti a specialisti, in webmasterseo.ch organizziamo la tua campagna pubblicitaria più effettiva.
Richiedi informazioni QUI.

Hai bisogno di esperti per il tuo sito Divi?

Cerchi degli esperti per il tuo sito Divi? Richiedici senza impegno un preventivo. Saremo lieti di offrirti la nostra migliore offerta.